Attimi di felicità con il DIY – Una guida sulla tendenza al fai da te

Nei momenti difficili è importante concentrarsi sugli aspetti positivi della vita e prendersi un po' di tempo per quegli hobby che altrimenti verrebbero sopraffatti dalla routine quotidiana. I progetti DIY spesso richiedono molto tempo, ma in compenso sono decisamente gratificanti. Hanno ormai perso totalmente la loro immagine démodé e si sono trasformati in una reazione in controtendenza rispetto alle catene di negozi globalizzate. Creare un oggetto con le proprie mani gli dà un valore decisamente maggiore e ci fa provare una tangibile sensazione di orgoglio.  

1. Realizzazione personale

Puoi dare forma a creazioni che abbiano esattamente le caratteristiche che vorresti e che probabilmente nessuno oggetto acquistato avrebbe. Magari stai cercando qualcosa da un'eternità, ma non sei ancora riuscita a trovare nulla che corrisponda esattamente all'idea che hai in mente. Se crei un oggetto con le tue mani, puoi naturalmente anche decidere nei dettagli come deve essere e finalmente avere ciò che desideri.  

2. Me-Time

Dimenticare lo stress, mettere la playlist preferita e ... al lavoro! Realizzare un progetto a cui si sta pensando da tempo può fare miracoli per liberare la mente perché ci si concentra su qualcosa di bello e il risultato ci rende felici.  

3. Sapere cosa c'è dentro

La sensazione di non contribuire alla crisi ambientale e di distanziarsi da una società all'insegna dello spreco può essere una piacevole presa di coscienza. In nome della sostenibilità si possono fare acquisti più consapevoli, attingere al vecchio guardaroba come fosse una miniera di tessuti e riutilizzare vecchi mobili in modo creativo.  

4. La parsimonia paga sempre

La grande richiesta fa sì che anche gli articoli di moda più semplici spesso vengano venduti a prezzi che non sono giustificati dai costi di produzione. Per questo motivo con il fai da te si riesce solitamente a risparmiare denaro anche se bisogna acquistare tutti i singoli componenti. E anche se l'impegno in termini di tempo è molto più grande, è comunque tempo che dedichiamo a noi stessi.   Con il DIY non ci sono limiti e potrai sempre lasciarti ispirare da nuove idee e creazioni. Speriamo di essere riusciti a convincere anche tutti coloro che non erano proprio del tutto entusiasti di questa tendenza a pensare a un piccolo progetto DIY.