Intervista con Dena Designs

Recentemente abbiamo inserito tra le nostre selezioni i meravigliosi tessuti in cotone di entrambe le stiliste di Free Spirit, Dena Designs e Heather Bailey. Sicuramente vi interesserà sapere chi sono queste stiliste e cosa le ha ispirate per la creazione dei loro design. Noi le abbiamo intervistate per voi. Intervista con Dena Designs Nome: Dena Fishbein
Data di nascita: 03. Jan
Luogo di residenza: Lafayette, California
Formazione: Laureata all’Accademia di Belle Arti dell’Università della California di Los Angeles
Filosofia di vita: Appassionati ogni giorno di quello che fai

Come hai cominciato a lavorare come designer di tessuti?
Ho cominciato subito dopo gli studi a lavorare come designer di tessuti. Non ho mai studiato design dei tessuti. Tutto è cominciato quando ho letto un annuncio su un giornale. Cercavano stilisti di tessuti free-lance e pensai di realizzare alcuni design e di proporli per sapere se potevano essere interessanti. Mi comprai un po’ di colori e un pennellino e mi misi al lavoro. Credevo fosse difficile e stancante e invece mi venne del tutto naturale. Pensai: “wow, fantastico! Mi piace!”. Ecco come è cominciata!

Descrivi una giornata lavorativa tipo.
Inizio la mia giornata di lavoro tipo controllando le email al mattino. Poi faccio qualche ricerca al computer e in particolare do un’occhiata a Pinterest e ad altre immagini per cercare nuove ispirazioni. Cerco di dipingere tutti i giorni. Ho due collaboratrici stupende al mio fianco, Kristin e Heidi, che sviluppano con me nuovi design. Io realizzo il disegno e loro elaborano le immagini al computer.

Qual è lo strumento di lavoro che utilizzi maggiormente?
Il mio strumento di lavoro principale è il pennello.

Come influisce il tuo carattere privato sui tuoi design? Vanno di pari passo?
La mia personalità e i miei design si completano a vicenda. Vivo la mia vita circondandomi di cose che amo. Vedo la mia casa come una sorta di progetto artistico. Modifico continuamente alcuni piccoli dettagli, dipingo i mobili e aggiungo piccoli particolari che trovo al mercatino delle pulci. Sono felice se ogni settimana riesco a modificare qualcosina nella mia casa o nel mio studio. E’ un continuo divenire. Sono una persona positiva e quando dipingo desidero esprimere questa positività attraverso i miei design. Adoro i colori in genere e mescolare i motivi floreali e le forme geometriche per creare look freschi e allegri.

Qual è stato il tuo primo successo da designer di tessuti?
Il primo anno che ho cominciato a disegnare i tessuti ero estremamente positiva. Penso che il fatto di essere una pittrice non abituata a questo genere sia stato veramente un vantaggio. Avevo un approccio naif e questo mi ha contraddistinto da altri designer dandomi un originalità tutta mia. In quell’anno i miei design per la biancheria da letto sono stati pubblicati sulla copertina del catalogo di Macy’s e i miei tessuti arredo sulla copertina di una rivista tessile. Non ci potevo credere quando ho visto i miei design pubblicati. Sono così grata per questo inizio così fortunato. Mi ha dato la consapevolezza e la sicurezza di cui avevo bisogno per continuare a lavorare al meglio. Non sai mai di cosa sei capace finché non provi.

Ringraziamo Dena per aver accettato l’intervista!

Volete sapere di più su Dena Designs e Heather Bailey? Date un’occhiata ai loro siti internet. Potrete così conoscere più da vicino entrambe le stiliste.